Un’inattesa reazione nei polmoni dei pazienti Covid può spiegare le difficoltà di cura


Un copioso team di ricerca internazionale guidato da scienziati americani dell'Università Purdue ha scoperto che nelle cellule polmonari infettate dal coronavirus SARS-CoV-2 si attiva un inatteso meccanismo immunitario chiamato "sistema del complemento". L'identificazione di questa peculiare risposta cellulare può aprire le porte a nuove terapie anti Covid.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff