Scoperto in un cranio il genoma umano moderno più antico di sempre

Un genoma sequenziato a partire da un cranio umano "moderno" è stato datato come più vecchio di 45.000 anni, rendendolo di fatto la più antica scoperta del suo genere. È una scoperta archeologica significativa, ma l'uso di un metodo di datazione non...
Canali: Ricerca Medica, Scoperte Mediche, Genetica

Autore dell'articolo: Staff