Anoressia e bulimia, con il coronavirus aumentano i casi

In Italia ha coinvolto circa 3 milioni di giovani: ben 3500 i morti nel 2018. Associazioni familiari pazienti chiedono incontro a Speranza

Autore dell'articolo: Staff