Brasile travolto dalla pandemia di Covid: campagna vaccinale lenta e rischio nuove varianti


Il Brasile è il secondo Paese al mondo per numero di contagi da coronavirus SARS-CoV-2 (12 milioni) e vittime (543mila) dopo gli Stati Uniti. La campagna vaccinale procede troppo lentamente e la circolazione estrema del virus in alcune regioni, dove è già diffusa la "variante brasiliana P.1", potrebbe catalizzare la nascita di nuovi pericolosi lignaggi.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff