Tumori neuroendocrini, la doppia dose del farmaco non incide sulla qualità di vita

Presentati alla Conferenza dell'European Neuroendocrine Tumor Society (ENETS) i risultati dello studio Clarinet Forte sull'aumento della frequenza di somministrazione di lanreotide autogel
Canali: Cancro, Farmaci, Ricerca Medica

Autore dell'articolo: Staff