Scoperto nei falchi pellegrini il gene della migrazione

La capacità di questi uccelli di seguire le rotte migratorie più lunghe è associata a particolari varianti del gene ADCY8, coinvolto nei processi che regolano la memoria a lungo termine. Lo ha stabilito una nuova ricerca sperimentale che ha...
Canali: Ricerca Medica, Scoperte Mediche, Genetica, Geni

Autore dell'articolo: Staff