Danni ai nervi dopo la chemioterapia.

Essere anziani, sovrappeso e avere bassi livelli di emoglobina (meno globuli rossi) potrebbe aumentare il rischio di un paziente di sviluppare danni ai nervi debilitanti dopo la chemioterapia, ha rivelarlo un gruppo di ricercatori guidato da UNSW di...
Canali: Chemioterapia, Obesità, Emoglobina, Globuli Rossi (Eritrociti), Ricerca Medica

Autore dell'articolo: Staff