Chi usa rimedi omeopatici è più propenso a credere alle bufale sul coronavirus


Attraverso un apposito esperimento, un team di ricerca americano ha dimostrato che chi tende a seguire la medicina alternativa (come l'omeopatia), ha un livello di istruzione più basso e scarsa alfabetizzazione sanitaria è più propenso a credere alle fake news sulla salute che circolano sui social network.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff