Il vaccino Covid di Pfizer si può conservare a -20° C per due settimane: perché è un’ottima notizia


La Food and Drug Administration (FDA) americana ha annunciato che il vaccino anti COVID di Pfizer-BioNTech (chiamato tozinameran/BNT162b2) può essere conservato per due settimane nei normali congelatori per farmaci, a - 20° C. Fino ad oggi era noto che per la conservazione fosse necessaria una temperatura ultrafredda compresa tra -70 e -80° C. Ecco perché questo cambiamento rappresenta un'ottima notizia.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff