Perde i capelli quasi un quarto dei pazienti COVID dimessi dall’ospedale


A sei mesi dal contagio da coronavirus SARS-CoV-2, quasi un quarto dei pazienti finiti in ospedale sperimenta la perdita dei capelli. Lo ha determinato un team di ricerca cinese che ha analizzato i casi di 1.700 pazienti, tutti dimessi dal nosocomio Jin Yin-tan di Wuhan tra il 7 gennaio 2020 e il 29 maggio 2020.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff