Segnalati in Russia i primi 7 casi di influenza aviaria H5N8 nell’uomo: sono allevatori di polli


Sette lavoratori di un allevamento di pollame del Sud della Russia sono stati contagiati dal virus dell'influenza aviaria H5N8. Si tratta dei primi casi umani al mondo ad aver contratto questa forma influenzale. Lo ha annunciato l'agenzia di stampa russa TASS.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff