Carcinoma uroteliale muscolo-invasivo. Trattamento adiuvante con nivolumab dimostra miglioramento sopravvivenza

I pazienti trattati con nivolumab dopo la chirurgia hanno quasi raddoppiato la sopravvivenza senza recidiva di malattia rispetto a quelli che hanno ricevuto il placebo. Con i risultati positivi dello studio CheckMate -274, nivolumab ha mostrato un...
Canali: Cancro, Effetto Placebo, Ricerca Medica
News / di

Autore dell'articolo: Staff