Le donne incinte positive al coronavirus trasmettono anticorpi ai figli


Sottoponendo a test sierologici il sangue di donne in gravidanza e dei cordoni ombelicali, un team di ricerca americano ha determinato che le gestanti positive al coronavirus SARS-CoV-2 trasmettono anticorpi IgG al feto, ma le concentrazioni sono strettamente legate al tempo intercorso tra contagio e parto e ai livelli materni. Gli scienziati devono ancora determinare se questi anticorpi innescano immunità nei piccoli.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff