“La colchicina riduce del 25% i ricoveri per Covid”: da rimedio egizio a grande speranza di cura


L’alcaloide originariamente estratto dallo zafferano selvatico e attualmente utilizzato come farmaco per il trattamento della gotta ha dimostrato di poter ridurre le complicazioni associate a Covid-19, secondo i risultati preliminari di uno studio condotto in Canada, Stati Uniti, Europa, Sud America e Sud Africa.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff