Perché con mascherine e distanziamento l’influenza è sparita e il coronavirus no


La tendenza osservata a livello globale è evidenziata anche in Italia dai dati del sistema di monitoraggio dell’influenza: su oltre 1.000 campioni analizzati dall’inizio della sorveglianza, nessuno è risultato positivo al virus influenzale ma circa 200 si sono rivelati positivi a Sars-CoV-2. Un dato che evidenzia come le misure anti-contagio stiano funzionando perfettamente contro l’influenza ma molto meno nei confronti di Covid-19. Ecco perché.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff