Il vaccino italiano anti COVID di ReiThera è sicuro: “Reazioni all’inoculazione lievi e limitate”


Lo scorso 5 gennaio, presso l'istituto Lazzaro Spallanzani di Roma, sono stati presentati i risultati clinici del promettente vaccino italiano anti COVID "GRAd-COV2", sviluppato dall'azienda biotecnologica di Castel Romano ReiThera SRL. Abbiamo contattato la società per saperne di più su efficacia, sicurezza e prosieguo della sperimentazione: ecco le risposte del dottor Stefano Colloca, cofondatore e responsabile dello sviluppo tecnologico di ReiThera.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff