Perché la polmonite da Covid-19 dura più a lungo e causa più danni


Lo hanno scoperto i ricercatori della Northwestern University analizzando le cellule immunitarie dei polmoni di pazienti con polmonite da Covid-19 e confrontandole con quelle di pazienti con polmoniti causate da altri virus o batteri. Lo studio pubblicato su Nature apre la strada alla sperimentazione clinica di nuovi farmaci con l'avvio dei test all'inizio del 2021.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff