Una sola dose di vaccino Covid può favorire lo sviluppo di varianti resistenti


Nuove preoccupazioni tra i funzionari sanitari sulla somministrazione di una singola dose anziché due in previsione della possibilità che, nel corso della campagna vaccinale, non ci siano fiale per tutti: "Si teme non solo una protezione insufficiente ma che ciò possa indurre mutazioni resistenti al vaccino".
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff