Scoperti tre diversi sottotipi di Alzheimer: “Malattia più complessa di quanto finora creduto”


Li hanno identificati e caratterizzati i ricercatori della Icahn School of Medicine at Mount Sinai di New York, analizzando le sequenze di Rna trascritte in quattro regioni del cervello. L’indagine ha rivelato tre principali sottotipi molecolari della malattia, aprendo la strada allo sviluppo di terapie mirate.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff