Poche reazioni allergiche al vaccino anti COVID di Pfizer: Regno Unito vaccinerà gli allergici


Il capo del gruppo di lavoro sui vaccini anti COVID della Commissione britannica, il professor Munir Pirmohamed, ha annunciato che nel Regno Unito il vaccino di Pfizer-BioNTech sarà somministrato anche ai pazienti che soffrono di allergie ad alimenti e farmaci (purché non agli eccipienti contenuti nella fiala). Le autorità sanitarie hanno deciso di allentare le maglie dopo gli oltre 2 milioni di somministrazioni effettuate negli USA e nel Regno Unito, che hanno dato vita a pochissime reazioni allergiche.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff