Reazioni allergiche al vaccino Covid di Pfizer, si sospetta che siano scatenate dalle nanoparticelle


Diversi esperti, tra allergologi e immunologi, indicano che le reazioni anafilattiche possano essere legate a una componente specifica delle nanoparticelle lipidiche che avvolge l'mRNA messaggero del vaccino. Pfizer raccomanda “cure mediche appropriate prontamente disponibili” in caso di anafilassi.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff