La solitudine può aiutare a sviluppare le parti del cervello legate all’immaginazione

Con tutti i suoi aspetti negativi, l'isolamento può anche stimolare le aree del cervello che controllano la creatività, secondo un nuovo studio. Il suo effetto sulle persone anziane a rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer deve ancora essere...
Canali: Ricerca Medica, Alzheimer
News / di

Autore dell'articolo: Staff