Aumentati drasticamente i bimbi nati morti durante la pandemia: colpa del lockdown, non del virus


Diversi studi scientifici hanno evidenziato una preoccupante tendenza in aumento della natimortalità durante i mesi del lockdown in diversi Paesi. In un ospedale di Londra, ad esempio, i bimbi nati morti sono stati il quadruplo rispetto al periodo precedente. Secondo gli esperti la colpa è stata del lockdown in sé e non del coronavirus, poiché sono stati ridotti tutti quei controlli di routine in grado di salvare una gravidanza in pericolo.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff