«Promosso» il by-pass aorto coronarico con arteria radiale

Uno studio a dieci anni dai primi interventi conferma la validità della tecnica in alternativa all'utilizzo della vena grande safena
Canali: Ricerca Medica

Autore dell'articolo: Staff