Menù di mare per il pasto dei Neanderthal

I nostri antichi cugini che vivevano vicino alle coste seguivano un dieta ricca di alimenti diversi, tra cui molti pesci, molluschi, crostacei e mammiferi marini. Lo rivela un’analisi dei resti di cibo scoperti nella grotta di Figueira Brava, in… Ca…

Patelle e granchi nella dieta neanderthaliana

Figueira Brava è la grotta portoghese dove è stata scoperta una notevole quantità di resti di pasti dei neanderthaliani che l’hanno occupata tra 86.000 e 106.000 anni fa. In questa galleria, le immagini degli scavi e dei reperti, molto ben… Canali: …

Coronavirus, l’impegno di Gilead

Fornitura di farmaci attraverso uso compassionevole e sperimentazione clinica in 12 centri italiani
Forte di una ricerca trentennale nell’ambito degli antivirali, negli anni scorsi Gilead aveva messo a punto una molecola – remdesivir – per trattare……

Cecità, come curarla con le cellule staminali

La degenerazione maculare senile è una malattia legata all’invecchiamento che provoca gravi danni alla vista portando alla cecità. I ricercatori del Karolinska Institutet e del St Erik Eye Hospital in Svezia hanno scoperto un modo per affinare la… C…