Coronavirus, contagio con le lacrime improbabile

ROMA  -  Il coronavirus si diffonde attraverso le droplets, ovvero le goccioline espulse dalla bocca, ma anche dal naso, parlando, starnutendo o tossendo, e non è ancora chiaro se il virus si diffonda attraverso altri fluidi del corpo. Ma uno studio...
Canali: Coronavirus, Lazio, Roma, Ricerca Medica

Autore dell'articolo: Staff