Al San Raffaele di Milano si raccolgono i dati dei pazienti per scoprire perché alcuni sono gravi e altri no

Studio osservazionale sui pazienti con Covid-19. Gli esperti: «Molti si riprendono con la sola somministrazione dell'ossigeno, altri necessitano della terapia intensiva e in alcuni casi addirittura dell'ossigenazione extracorporea»
Canali: Lombardia, Milano, Ricerca Medica, Coronavirus

Autore dell'articolo: Staff