Scoperta medusa che punge senza il tocco dei tentacoli: rilascia in acqua sfere urticanti


Nelle acque calde dell'Oceano Atlantico vive una specie di medusa che rilascia nell'acqua sfere urticanti, con le quali può uccidere le prede - e pungere le persone - a distanza. Queste strutture, chiamate cassiosomi dagli scienziati, sono ricche di nematocisti come i tentacoli. Sono letali per le prede, mentre nell'uomo determinano il classico bruciore.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff