Coronavirus, possibile cura da plasma dei guariti: migliorano 10 pazienti in condizioni critiche


Dal plasma delle persone guarite dall'infezione COVID-19 si ottengono anticorpi e plasma convalescente con i quali è possibile combattere il nuovo coronavirus emerso in Cina (SARS-CoV-2). Lo ha dimostrato l'azienda China National Biotec Group con un test su 10 pazienti in condizioni critiche: nell'arco di 12/24 ore hanno tutti presentato un significativo miglioramento delle condizioni. Possibile una cura.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff