Sperimentazione sui macachi, scienziato coinvolto nel progetto: “Non ci sono alternative”


Le università di Torino e Parma stanno conducendo un progetto di ricerca con alcuni macachi, che verranno sottoposti a cecità parziale attraverso interventi chirurgici sulla corteccia visiva. A seguito del respingimento da parte del TAR della richiesta di stop ai test depositata dalla LAV, abbiamo intervistato il professor Luca Bonini dell'ateneo emiliano, scienziato coinvolto nella sperimentazione. Ecco cosa ci ha raccontato.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff