Clima, passare alla dieta vegetariana riduce il consumo del suolo, l’uso di fertilizzanti azotati e le emissioni di gas serra

Preferire una dieta vegetariana ad una tradizionale carnivora può ridurre del 35-50% il consumo di terre coltivate oggi sempre più 'occupate' dall'allevamento intensivo per la produzione di carne. È il risultato di uno studio del Bard College (New...
Canali: Dieta e Alimentazione, Vegetarismo, Effetto Serra, Ricerca Medica

Autore dell'articolo: Staff