Nel sangue la spia del `cuore stanco’

  La ricerca italiana getta nuova luce sui meccanismi alla base dello scompenso cardiaco, fra le patologie più in crescita nell’Italia che invecchia. Scienziati del Centro cardiologico Monzino e dell’università degli Studi di Milano hanno scoperto……

Pseudomonas, svelato meccanismo di resistenza del superbatterio

Nuove armi contro il temibile Pseudomonas aeruginosa, batterio antibioticoresistente che insidia i pazienti debilitati in ospedale, con con lesioni alle pelle o alle mucose e difese immunitarie compromesse. Una ricerca condotta in collaborazione tra……

Due mele al giorno per salvarsi la vita  

Due mele al giorno o tre ciotole di carote. Tanto potrebbe bastare per abbattere il rischio di morire di infarto o ictus. I risultati preliminari di un nuovo studio presentato a ‘Nutrition 2019’, meeting annuale dell’American Society for Nutrition… …

Scompenso cardiaco: ecco perché in alcuni pazienti peggiora

Una proteina che dice tutto – o quasi – sullo scompenso cardiaco. A individuarla una ricerca del Centro Cardiologico Monzino e Università Statale di Milano. È rilasciata dai polmoni e si chiama proteina del surfattante polmonare B, in breve SP-B…. C…