Stampato il primo cuore 3D al mondo: ancora non batte, ma è una pietra miliare della ricerca


Ricercatori israeliani dell'Università di Tel Aviv hanno realizzato il primo cuore stampato in 3D al mondo. L'organo, che ha le dimensioni di una piccola noce, è completo di vasi sanguigni, atri e ventricoli, ma ancora non può pompare sangue perché le sue cellule non si contraggono all'unisono. Per crearlo gli scienziati sono partiti dal tessuto adiposo di alcuni volontari.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff