Gli oceani si stanno scaldando più velocemente del previsto con conseguenze devastanti


Il riscaldamento globale sta colpendo anche gli oceani che si stanno riscaldando molto più velocemente del previsto. La notizia arriva dai ricercatori che con alcuni speciali robot sono riusciti a misurare le temperature del mare giungendo alla conclusione che rischiamo, entro la fine del secolo, un innalzamento del livello del mare di oltre 30 metri.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff