Parkinson, cantare riduce lo stress e migliora i sintomi motori dei pazienti


Un team di ricerca dell'Università Statale dell'Iowa (Stati Uniti) ha dimostrato che il canto terapeutico offre moltissimi benefici ai pazienti colpiti dal morbo di Parkinson, in alcuni casi migliori dei farmaci. Dopo le sedute gli scienziati hanno rilevato una migliore andatura e una riduzione significativa dell'ansia.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff