Chi soffre d’autismo spesso è bravo in matematica e ora sappiamo perché


Una ricercatrice italiana dell'Università di Padova ha dimostrato un legame tra l'abilità con la matematica e la sistematizzazione, ovvero la capacità di individuare schemi e regole. Diverse teorie ritengono gli autistici degli 'iper-sistematizzatori', per questo il loro cervello sarebbe più predisposto per questa materia.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff