La nostra coscienza si nasconde dei neuroni giganti: così controllano la nostra vita


Una rete di neuroni giganti, secondo i ricercatori del Laboratorio di Neurobiologia e Comportamento all'Università Rockefeller, sarebbe la sede della consapevolezza del se, una vera e propria scatola nera della nostra coscienza, in grado, in caso di bisogno, di autoalimentarsi dai vasi sanguigni vicini.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff