C’è un nuovo tipo di depressione


Un team di ricerca giapponese dell'Università di Hiroshima ha dimostrato che esiste un'altra variante della depressione, la cui base biologica è legata alle concentrazioni di un recettore ormonale e non a quella dei due neurotrasmettitori noradrenalina e serotonina. Speranze per il 30% dei pazienti che non risponde alle terapie standard.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff