Stimolazione cerebrale per ridurre il desiderio di cibo. Uno studio italiano conferma che funziona

Uno studio condotto da ricercatori dell'Irccs Policlinico San Donato su 40 pazienti ha dimostrato che dopo una singola sessione di stimolazione di trenta minuti è in grado di alterare i meccanismi di gratificazione che nei pazienti obesi sono...
Canali: Ricerca Medica, IRCCS, Obesità

Autore dell'articolo: Staff