Emicrania. Variante genica implicata sarebbe servita all’uomo per adattarsi al freddo

Diffusa maggiormente tra la popolazione finlandese piuttosto che tra quella nigeriana, la mutazione avrebbe consentito all'uomo di sopravvivere alle migrazioni verso i climi più rigidi. Lo studio suPLoS Genetics
Canali: Emicrania, Mal di Testa, Mutazione, Ricerca Medica, Genetica

Autore dell'articolo: Staff