Un nuovo farmaco blocca la malattia che distrugge il cervello dei bambini

Messa a punto una terapia che ferma la ceroidolipofuscinosi neuronale di tipo 2,una gravissima e rara patologia degenerativa simile a quella di cui soffriva Alfie Evans. Anche l'Ospedale Bambino Gesù di Roma ha partecipato alla sperimentazione
Canali: Farmaci, Malattie Rare, Malattie Degenerative, Ospedali, Lazio, Roma, Ricerca Medica

Autore dell'articolo: Staff