Il cacciatore di pianeti TESS pronto al decollo: la NASA cerca una nuova ‘Terra’ per noi


Il dispositivo, costato 200 milioni di dollari, verrà portato in orbita da un razzo Falcon 9 di SpaceX. Scruterà 200mila stelle in due anni. In base alle stime della NASA dovrebbe rilevare ben 20mila nuovi esopianeti.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff