Antidolorifici in gravidanza: a rischio la fertilità dei figli


Ricercatori scozzesi hanno dimostrato che gli antidolorifici presi durante la gravidanza hanno un effetto negativo sul tessuto ovarico e testicolare dei feti. Riducendo il numero di cellule germinali influenzano la fertilità dei nascituri e delle generazioni future, a causa delle tracce lasciate nel DNA.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff