La Terra ha un secondo campo magnetico: è prodotto dalle maree e dalle correnti oceaniche


Grazie ai rilievi dei satelliti SWARM gli scienziati dell'ESA hanno rilevato un secondo campo magnetico terrestre, prodotto dagli ioni presenti nell'acqua di mare e 'agitati' dalle correnti e dalle maree. La sua debolissima 'firma' intercettata grazie all'influenza della Luna.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff