L’iconica forma dell’Etna è stata ‘modellata’ dal mare: perché non è sempre stato così


Un team di ricerca britannico ha suggerito che l'Etna, il vulcano più grande e attivo d'Europa, potrebbe essersi trasformato in uno stratovulcano – cioè in un vulcano con la forma a cono – a causa dell'innalzamento dei mari, che avrebbe modificato totalmente il suo antico sistema idraulico.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff