Allo studio il cronobioma umano, per curarci «al momento giusto»

Grazie a sensori e app speciali è stato possibile identificare il ritmo biologico preciso di sei volontari. Un primo passo verso una vera medicina personalizzata, perché fare le terapie al momento più adatto può cambiarne i risultati
Canali: Ricerca Medica

Autore dell'articolo: Staff