Lesioni da trauma cranico metterebbero a rischio di commettere atti criminali

Secondo i ricercatori inglesi dell'Università dell'Exeter, il trauma cranico può essere causa di problemi cognitivi e di personalità che aumenterebbero il rischio di comportamenti criminali. Soprattutto se subiti in giovane età.
Canali: Cronaca, Ricerca Medica

Autore dell'articolo: Staff