SLA: nuovo gene implicato nella malattia in forma precoce

Si chiama KIF5A ed è considerato un ‘gene bifronte’, perché può essere causa di diverse patologie.La scoperta è frutto di uno studio in cui l’Italia ha avuto un ruolo di prim’ordine
Milano – Si aggiunge una nuova tessera al puzzle genetico della… C…

Scoperte molecole predittive sclerosi multipla aggressiva

Un grande passo in avanti è stato compiuto contro la sclerosi multipla: un gruppo internazionale di ricercatori, coordinato dall’Università di Verona, è riuscito a scoprire specifiche molecole ‘maligne’ della malattia che evidenziano lo stadio più… …

Diabete, inibitori SGLT-2 utili per il cuore

Una nuova analisi mostra i vantaggi associati agli inibitori SGLT-2 nei pazienti affetti da diabete di tipo 2 con problemi cardiovascolari.I risultati riguardano una nuova anal…

Sla, scoperto nuovo “gene bifronte”

È stato identificato un nuovo importante gene responsabile della Sclerosi laterale amiotrofica. A quanti lamentano che si tratti dell’ennesimo gene responsabile della SLA, questa r…