Cristoph Franz (Roche): “Avanti tutta con la ricerca sull’Alzheimer”

Per il chairman della multinazionale elvetica crenezumab e gantenerumab, le due molecole in fase avanzata di studio, sono un investimento costoso e che richiede molto tempo, ma l'azienda è convinta della loro importanza. Risultati non prima del 2020.
Canali: Ricerca Medica, Alzheimer

Autore dell'articolo: Staff