La primavera è arrivata: perché l’equinozio è il 20 marzo e non il 21


L'equinozio di primavera è il 20 marzo e non il 21 come siamo abituati a credere: perché è anticipato di un giorno e cosa significa.
Continua a leggere

Autore dell'articolo: Staff